SERVIZI ALLE IMPRESE - BANDI

Fondi europei

Sardegna, contributi per le aziende che sviluppano videogame

Fino a 150mila euro per le imprese che producono giochi per pc, console, dispositivi mobili, tablet e smartphone
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

Europa Creativa - il programma europeo di sostegno per settori culturali e creativi per il periodo 2014-2020 - ha pubblicato il bando Eacea 24/2018, mediante il quale verranno erogati contributi a fondo perduto alle imprese che sviluppano e producono videogame per pc, console, dispositivi mobili, tablet e smartphone.

Possono partecipare al bando le aziende che hanno sede in Italia e negli altri Stati membri dell'Unione europea, nate da almeno 12 mesi.

Le spese considerate ammissibili sono relative alle attività che riguardano la fase di sviluppo per i progetti: videogiochi narrativi, indipendentemente dalla piattaforma o dal metodo di distribuzione previsto.

L'ammontare del contributo finanziario concesso va da un minino 10mila a un massimo di 150mila euro e non può essere superiore al 50% dei costi ammissibili presentati dal produttore.

La fase di produzione del progetto presentato non deve iniziare prima di otto mesi dalla data di presentazione della domanda.

Le domande di sostegno devono essere presentate entro il 27 febbraio 2019.

I dettagli nel bando pubblicato sul sito di Europa Creativa.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...