ECONOMIA

i fondi

Dolianova, opere pubbliche e turismo: stanziati 3 milioni di euro

Tra gli interventi più urgenti la sistemazione e messa in sicurezza di alcune strade del centro urbano
sito nuragico a dolianova (foto l unione sarda sirigu)
Sito nuragico a Dolianova (foto L'Unione Sarda - Sirigu)

Il Consiglio comunale di Dolianova, convocato dal sindaco Ivan Piras, ha approvato il Documento unico di programmazione (Dup) che contiene la visione complessiva dell'amministrazione cittadina espressa attraverso i progetti da realizzare nei prossimi anni. Il 2020 sarà l'anno dei lavori pubblici, per i quali sono stati stanziati 3 milioni di euro.

Tra gli interventi più urgenti ci sono: sistemazione e messa in sicurezza di alcune strade del centro urbano (564mila euro), riqualificazione delle piazze e degli spazi pubblici (498mila euro), ristrutturazione dell'asilo nido di via Lavoratori (380mila) e mitigazione idraulica dell'abitato (250mila euro).

Ma il progetto più ambizioso è quello che prevede la realizzazione di una pista ciclabile nella cittadina con tanto di collegamento, sempre da percorrere sulle due ruote, con le zone di montagna e le aree archeologiche. È un progetto da un milione di euro legato a filo doppio alle altre iniziative di promozione turistico-ambientale promosse dal Comune: tra le quali la valorizzazione dei siti archeologici.

Nel documento di programmazione figurano 700mila euro stanziati per il nuraghe Santu Anni.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...