ECONOMIA

lavoro

Assunzioni in Sardegna, al via gli incentivi del Bonus Sud

Per le aziende dell'Isola benefici fino a ottomila euro
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

Diventa operativo il Bonus Sud, l'incentivo destinato alle imprese sarde che assumono con contratti a tempo indeterminato, anche parziale, giovani tra i 18 e i 35 anni o disoccupati da più di sei mesi senza limiti di età.

Lo ha comunicato l'Inps, spiegando di aver pubblicato una circolare sull'argomento.

L'incentivo è attivo a partire dal 1 gennaio 2019 e, oltre all'Isola riguarda aziende con sede in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, Abruzzo e Molise.

Il beneficio per le imprese è pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro per un importo massimo di 8.060 euro su base annua.

Anche per quest'anno lo sgravio per chi assume è cumulabile con altri incentivi, come LavoRas, il piano che consente di abbattere il costo-lavoro per l'azienda fino al tetto del 50%.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...