ECONOMIA

gioco d'azzardo

I sardi non scommettono sul calcio: "Spendono in media 25 euro l'anno"

Lo studio non analizza i dati relativi al betting online
immagine simbolo (foto pixabay)
Immagine simbolo (foto Pixabay)

I sardi non sono amanti delle scommesse sul calcio.

Lo afferma il Report Calcio della Figc.

Lo studio non conteggia il betting online e si riferisce al giocato e non alla spesa effettiva, che è di molto inferiore perché è quanto resta agli operatori una volta pagate le vincite (che spesso raggiungono il 90% della raccolta).

In un anno ogni abitante dell'Isola scommette sul pallone in media 25 euro e complessivamente si raccolgono poco più di 40 milioni di euro. Dati che pongono la Sardegna in fondo alla classifica, guidata dalla Campania, dove ogni residente gioca mediamente 183 euro all'anno.

Tra le altre regioni, supera quota 100 solo la Puglia (107 giocato pro capite), al di sotto dei 50 ci sono Liguria, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta e Veneto.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...