ECONOMIA

polemiche

Abbanoa premiata a Roma: rivolta degli utenti sui social

Centinaia di commenti critici alla notizia del riconoscimento per "sana gestione" attribuito all'azienda alla presenza di Mattarella
alcuni commenti che contestano il premio (da facebook)
Alcuni commenti che contestano il premio (da Facebook)

"Il premio va dato a noi utenti che paghiamo salatamente l’acqua".

"Un esempio? Non sono d'accordo".

"Perché il presidente non viene in Sardegna e chiede il pensiero dei sardi sulla gestione?".

Sono solo alcuni dei commenti comparsi su Facebook ad accompagnare la notizia del riconoscimento assegnato ad Abbanoa a Roma, alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in quanto "esempio di sana gestione".

Un premio (ItaliaDecide “Amministrazione, Cittadini, Imprese”, riservato quest’anno alle società pubbliche dei Servizi idrici integrati) che sta facendo discutere, almeno a giudicare dal tenore dei post degli utenti sardi, centinaia, a corredo della news sul profilo Facebook di Unione Sarda.it.

C'è chi è incredulo: "Da non credere!! Spero si siano sbagliati".

Chi ne approfitta per raccontare la propria esperienza: "Sono uno dei tanti utenti, conosco il prezzo per metro cubo, ho il contatore che leggo e controllo, e so quanto devo pagare. Mai avuto bollette anomale".

Chi la butta sull'ironia: "Sì, è vero, hanno una buona gestione delle bollette".

Qualcuno, come spesso accade sul web, trascende i toni, arrivando a parole non ripetibili.

E c'è chi, lamentando disservizi, chiede senza mezzi termini che il premio venga ritirato.

In questa ridda di accuse, si fatica, insomma, a trovare strenui difensori dell'azienda, che ha ottenuto la benemerenza per aver saputo recuperare, così si legge nella motivazione ufficiale, "una situazione deficitaria scarsamente industriale e frammentata (ha aggregato in pochi anni oltre 350 Comuni) e che ora marcia - appunto - su un profilo di efficace e sana gestione".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...