ECONOMIA

Manovra

Accordo tra Italia e Ue
Palazzo Chigi frena

Domani il premier Conte riferirà i dettagli dell'intesa al Senato
giuseppe conte e jean claude juncker (ansa)
Giuseppe Conte e Jean-Claude Juncker (Ansa)

Dopo giorni di dialogo serrato e trattative, è stato raggiunto un "accordo informale" tra Roma e Bruxelles sulla manovra.

Lo hanno reso noto fonti del ministero dell'Economia.

Palazzo Chigi però frena e chiede prudenza, facendo sapere che è essenziale che si conservi la riservatezza anche per l'ultima parte del negoziato.

Secondo quanto appreso, l'intesa sarà dunque ufficializzata domani, quando la Commissione europea, durante la sua consueta riunione settimanale, rinuncerà ad avviare la temuta procedura di infrazione per debito nei confronti dell'Italia per debito, di fatto archiviando la pratica.

Sempre domani il premier Giuseppe Conte riferirà i dettagli dell'intesa alle 12 in Senato, dove si attende il maxiemendamento che potrebbe riscrivere quasi integralmente il testo della legge di bilancio per il 2019.

Dopo aver appreso la notizia, il vicepremier e ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, si è detto ottimista: "Sono molto fiducioso: questa manovra la porteremo a casa, con i provvedimenti che ci abbiamo messo dentro e senza procedura di infrazione".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...