CULTURA

La rassegna

Cammino di Santa Barbara, escursioni ed eventi fra musica, storia e cultura

Un ricco cartellone volto a valorizzare il patrimonio archeologico e naturalistico del Sulcis e del Guspinese
pellegrini impegnati lungo il cammino di santa barbara (archivio l unione sarda)
Pellegrini impegnati lungo il cammino di Santa Barbara (archivio L'Unione Sarda)

Musica ma anche escursioni a cavallo, a piedi o in mountain bike tra templi, antiche miniere e luoghi storici nel sud della Sardegna.

Sono gli "ingredienti" degli eventi che Fondazione Cammino Minerario di Santa Barbara propone, tra agosto e settembre, per valorizzare il territorio e il patrimonio archeologico, storico e naturalistico del Sulcis-Iglesiente e del Guspinese.

Il 25 agosto a Montevecchio, tra Guspini e Arbus, in concomitanza con la 26esima Sagra del Miele è in programma un'escursione, con possibilità di cimentarsi a piedi, in bici o a cavallo in un lungo percorso ad anello percorrendo l'antica strada mineraria che collega Montevecchio a Ingurtosu, passando dall'albergo Sartori fino a raggiungere il Pozzo Sanna della vecchia miniera.

Per gli appassionati di musica classica l'appuntamento è invece per il 9 settembre alla Miniera di Rosas, a Narcao: riflettori accesi sulla violinista Yoojin Jang, osannata dalla rivista inglese "The Strad" per il suo "infuocato virtuosismo". Si esibirà in duo con il pianista Junhee Kim, in un concerto che dà il via alla prima edizione del Santa Barbara International Music.

Previsto un cartellone di eventi in luoghi suggestivi tra i quali le miniere di Montevecchio e Nuxis, la tonnara di Portoscuso, le spiagge di Porto Pino, il borgo di Tratalias.

Chiusura il 15 Settembre a Fluminimaggiore al Tempio di Antas.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...