CULTURA

l'approdo

La Rotta dei coralli ha fatto tappa a Calasetta

La delegazione arriva da Genova-Pegli
la delegazione della rotta dei coralli partita da pegli (foto l unione sarda scano)
La delegazione della Rotta dei Coralli partita da Pegli (foto L'Unione Sarda - Scano)

L'approdo, dopo una navigazione di cabotaggio, è avvenuto questa sera nel porticciolo turistico di Calasetta: sono i rappresentanti della "Rotta dei coralli", iniziativa sotto patrocinio Unesco e varie ambasciate internazionali che accomuna i Comuni di origine tabarchina.

I delegati provengono da Genova-Pegli, hanno toccato alcuni punti della Corsica, fatto sosta ad Alghero e partiranno alla volta di Tabarca, dove sono attesi dal ministro del turismo tunisino e dalle autorità locali. Al ritorno tappa a Carloforte.

Guida la regata Enrico Ottonello Lomellini di Tabarca, discendente dell'illustre famiglia genovese che per due secoli ebbe in concessione dal Bey di Tunisi (il governatore di due secolo orsono) l'isola di Tabarca da cui sono poi giunti i futuri calasettani e carlofortini. La regata rientra tra le iniziative che sostengono l'istanza UNESCO per il riconoscimento dell'esperienza tabarchina quale patrimonio culturale dell'umanità.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...