CULTURA

Londra

La testa di Tutankhamon all'asta per oltre 4 milioni di sterline

"È stata rubata a Luxor", la polemica del governo egiziano
la statua del faraone tutankhamon (ansa)
La statua del faraone Tutankhamon (Ansa)

La statua della testa del faraone Tutankhamon, che risale a oltre 3.300 anni fa, è stata venduta all'asta a Londra per 4,7 milioni di sterline.

L'acquirente - di cui non è stata resa nota l'identità - è un collezionista privata.

L'opera, alta 28 centimetri, è realizzata in quarzite marrone e rappresenta il giovane faraone con le sembianze del dio Amon, la più importante divinità dell'antico Egitto. Sulla testa una corona, costituita da un copricapo sormontato da due alte piume.

L'asta, organizzata da Christie's, è stata accompagnata da alcune polemiche: il governo del Cairo sostiene che il reperto è stato rubato negli anni settanta forse da un tempio di Luxor e per questo aveva chiesto l'annullamento della vendita.

La casa d'aste ha risposto, sostenendo che l'Egitto non ha mai reclamato la testa in precedenza nonostante sia stata esposta in pubblico molte volte negli ultimi trent'anni.

La statua è stata messa in vendita da un collezionista privato che l'aveva acquistata da Christie's nel 2016 per 3 milioni di sterline e faceva parte della Resandro Collection, una delle collezioni private di arte egizia più famose al mondo.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...