CULTURA

Parigi

All'asta la pistola con cui si uccise Vincent Van Gogh

Il prezzo di partenza è di 20mila euro
la pistola all asta (ansa)
La pistola all'asta (Ansa)

Sarà messa all'asta tra due giorni la pistola con cui Vincent Van Gogh si suicidò il 27 luglio del 1890 ad Auvers-sur-Oise.

Aveva 37 anni.

L'arma verrà venduta dalla casa Drouot a Parigi.

Il prezzo di partenza sarà di 20mila euro, ma si prevede che raggiungerà la cifra di 60mila euro.

Il revolver Lefaucheux venne scoperto da un contadino nel 1965 in un campo vicino alla locanda dove il pittore risiedeva.

Era sotto controllo del medico Paul-Ferdinand Gachet, che lo aiutava a gestire le sue crisi psicologiche.

Dopo essersi sparato, il pittore tornò, gravemente ferito, al locale. Morì dopo due giorni di agonia.

L'attribuzione della pistola a Van Gogh è legata al suo calibro di sette millimetri, lo stesso del proiettile trovato nel corpo dell'artista.

Dal 2016 l'arma era esposta al Van Gogh Museum di Amsterdam.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...