CULTURA

L'appuntamento

Genitorialità e adozioni, a Cagliari una giornata per approfondire

Professionisti ed esperti pronti a fornire indicazioni concrete a chi intende intraprendere la delicata strada delle adozioni
immagine simbolo (foto da google)
Immagine simbolo (foto da Google)

Una giornata per affrontare un tema delicato e meritevole di attenzione, quello della genitorialità adottiva.

L'appuntamento è per sabato 25 maggio a Cagliari, con due focus distinti.

In mattinata, dalle 10 alle 13, nella sede Acli di via Marconi 4 si parlerà di percorso pre-adottivo, con destinatarie le famiglie sia in attesa sia in fase di valutazione adottiva. A condurre la dottoressa Emily Diquigiovanni, già operatrice in Sardegna e ora consulente dell'Ente.

Nel pomeriggio, dalle 17 alle 19, nella Mediateca del Mediterraneo è prevista la conferenza educativa dal titolo "Genitorialità adottiva… e creativa! Che fatica fare i genitori!", dedicata a tutti i genitori adottivi.

Interverranno Lorenzo Braina, esperto pedagogista, scrittore ed educatore; Carla Manca, assistente sociale e Davide Debertolo, psicologo, tutti operanti nel settore minori del Comune di Cagliari. E poi ancora Emily Diquigiovanni e Patrizia Ibba, psicologa dell’Ente per le adozioni internazionali "SOS Bambino".

Un parterre di professionisti ed esperti pronti a fornire strumenti concreti a supporto della genitorialità: dalle regole alle diverse metodologie educative.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...