CULTURA

l'opera

La leva del 1978 donerà alla comunità un murale sulla "battaglia di Uras"

Sarà realizzato sul muro a nord dell'anfiteatro
il bozzetto del murale sulla battaglia di uras (foto l unione sarda pintori)
Il bozzetto del murale sulla battaglia di Uras (foto L'Unione Sarda - Pintori)

Lo avevano già fatto i quarantenni di Mogoro: un dono alla comunità di un murale su grandi personaggi della storia. Adesso è il turno di Uras con il comitato della leva del 1978 che regalerà ai concittadini sempre un murale, che sarà realizzato sul muro a nord dell'anfiteatro e vicino alla chiesa di San Salvatore.

Tema dell'opera la battaglia di Uras del 1470.

La Giunta municipale ha già autorizzato i lavori sul muro della piazza San Salvatore. Roberto Pau, assessore comunale all'agricoltura e uno dei componenti della Leva del 1978, ha spiegato: "La battaglia di Uras è un evento storico che sta a cuore a tutti noi cittadini uresi. Noi finanzieremo la realizzazione del murale, che abbiamo affidato all'artista Davide Pils. Abbiamo scelto l'area vicina alla chiesa di San Salvatore, dove ogni anno si accende il falò, ma passa anche il corteo di rievocazione storica in abiti medioevali che ricorda proprio la battaglia di Uras del 1470. Per questo abbiamo voluto rendere ancora più bello questo spazio pubblico, dove si svolge una delle manifestazioni più importanti, durante l'anno, per tutta la comunità di Uras".

Il sindaco Anna Maria Dore ha concluso: "Siamo onorati e grati per questo dono. Un'altra delle iniziative collaterali che renderanno ancora più speciale la manifestazione sulla nostra storica battaglia".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...