CULTURA

fenomeno social

Bugliano, il Comune che non esiste ma fa ridere FOTO

Una pagina Twitter sempre più seguita creata da un ente immaginario
un immagine pubblicata dal finto comune di bugliano (foto twitter)
Un'immagine pubblicata dal finto Comune di Bugliano (foto Twitter)

I follower della sua pagina Twitter sono ormai migliaia perché sul web il successo di Bugliano cresce di giorno in giorno. Peccato che quel Comune in realtà non esiste. Ha lo stesso nome di una frazione di Barga (Lucca) ma con questa non ha nulla a che fare.

I creatori di questa identità lo immaginano in Toscana, nella zona di Ponsacco, provincia pisana. E come tante realtà affronta problemi comuni che vanno dalla limitazione alla velocità delle auto al reddito di cittadinanza, dai danneggiamenti alle discussioni in consiglio comunale.

"Quanto ci manca Giselda, la postina che ha servito il nostro comune per 15 anni. Il nuovo postino evidentemente non sa che la mattina può trovare il sindaco e tutti gli impiegati al bar di fronte. Perché lasci l'avviso della raccomandata? Ne discuteremo nel prossimo consiglio!!!" è uno dei post, così come: "Il nuovo sindaco legaiolo di #Pisa Michele Conti ha adottato auto ibride per la sua municipale. Noi di #Bugliano le consideriamo auto da fighetti. Continueremo con le #Panda 4x4! Pandino Forever! Euro 0 are welcome in Bugliano!".

Umorismo e ironia sono i tratti distintivi dei tweet che vengono pubblicati e ormai Bugliano è diventato un vero e proprio fenomeno social.

(Unioneonline/s.s.)

LE IMMAGINI:

il fantasioso ordine del giorno del comune di bugliano (foto twitter)
Il fantasioso ordine del giorno del Comune di Bugliano (foto Twitter)
l avviso non bevete acqua del rubinetto anche se ormai tardi come avvertimento
L'avviso: "Non bevete acqua del rubinetto. Anche se ormai è tardi come avvertimento"
l uso del defibrillatore
L'uso del defibrillatore
perdita di carico
Perdita di carico
alcuni avvisi
Alcuni avvisi...
informazioni varie
Informazioni varie...
di

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...