CULTURA

Disabilità

Arte e integrazione a Mogoro: in municipio i mosaici del progetto "Tottus Impari"

Ogni ragazzo e ragazza ha prodotto i tasselli utilizzati per le opere
uno dei mosaici esposti all ingresso del municipio di mogoro (foto antonio pintori)
Uno dei mosaici esposti all'ingresso del municipio di Mogoro (foto Antonio Pintori)

"Ora i cittadini che entrano nel nostro municipio non possono non accorgersi di questa nuova esplosione di colore e vita".

Lo ha detto l'assessore ai servizi sociali di Mogoro Donato Cau, osservando i mosaici esposti all'ingresso del palazzo comunale.

Opere frutto di un laboratorio del progetto "Tottus Impari", che ha coinvolto una decina di ragazzi e giovani diversamente abili.

"Io li chiamo ragazzi fragili", ha proseguito Cau, "abbiamo scelto il mosaico, perché da libero spazio alla fantasia. Il laboratorio è stato diretto da una risorsa creativa del paese, Daniela Atzei, ceramista mogorese, coadiuvata dall'esperta di arti pittoriche e plastiche Carmela Di Micco, che ha accompagnato il gruppo in un percorso di scoperta dell'arte di Picasso, ispirando così i temi dei mosaici".

Ogni ragazzo e ragazza ha prodotto i tasselli in ceramica per poi dar vita ai mosaici.

"L'arte per l'integrazione con i ragazzi, che si sono sentiti davvero protagonisti in quest'iniziativa", ha concluso l'assessore ai servizi sociali di Mogoro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...