CULTURA

roma

Premio Strega: ecco i finalisti. Si ferma la gara per la casa editrice sarda Arkadia

"L'ambasciatore delle foreste" di Paolo Ciampi non è entrato nella dozzina che si contenderà la finalissima
paolo ciampi (da facebook)
Paolo Ciampi (da Facebook)

Si ferma il sogno del Premio Strega per la casa editrice cagliaritana Arkadia.

Purtroppo, dopo essere riuscita in un'impresa mai riuscita a nessun altro editore sardo, la corsa del libro di Paolo Ciampi, "L'ambasciatore delle foreste", proposto da Antonio Riccardi, non è entrato nel gruppo dei 12 titoli che si contenderà la finalissima.

L'annuncio è giunto questa mattina, durante una conferenza stampa tenutasi a Roma, nell'ambito del festival "Libri come".

Ecco la dozzina prescelta a proseguire la gara: Valerio Aiolli, con il romanzo "Nero ananas" (Voland), Paola Cereda, con "Quella metà di noi" (Giulio Perrone Editore), Benedetta Cibrario, con "Il rumore del mondo" (Mondadori), Mauro Covacich, "Di chi è questo cuore" (La nave di Teseo), Claudia Durastanti, "La straniera" (La nave di Teseo), Pier Paolo Giannubilo, "Il risolutore" (Rizzoli), Marina Mander, con "L'età straniera" (Marsilio), Eleonora Marangoni con il romanzo "Lux" (Neri Pozza), Cristina Marconi, "Città irreale" (Ponte alle Grazie), Marco Missiroli, "Fedeltà" (Einaudi), Antonio Scurati, "M. Il figlio del secolo" (Bompiani) e Nadia Terranova con "Addio fantasmi" (Einaudi).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...