CULTURA

L'appuntamento

Guarigioni e miracoli a Lourdes, il convegno a Olbia

Un'occasione per riflettere su un tema dagli importanti risvolti religiosi e scientifici
il presidente oftal sardegna tore acca (foto francesco oggianu)
Il presidente Oftal sardegna, Tore Acca (foto Francesco Oggianu)

"Guarigioni e miracoli a Lourdes". È il tema del convegno che si terrà domani mattina (dalle 10) al Geovillage, nell'ambito del fine settimana della Pentolaccia, iniziativa a cui partecipano circa 500 persone, tra volontari e disabili di tutta l'Isola, organizzata dall'Oftal, l'associazione di volontariato che si occupa principalmente del trasporto degli ammalati a Lourdes.

Fede e scienza a confronto, quindi, su un tema sempre di grande attualità, con la partecipazione di Alessandro De Franciscis, presidente dell'Ufficio consultazioni mediche di Lourdes, del presidente nazionale dell'Oftal monsignor Paolo Angelino e del Vescovo di Tempio-Ampurias, monsignor Sebastiano Sanguinetti. Invitati a partecipare arcivescovi e vescovi da tutta l'Isola, insieme a sacerdoti, religiosi, diaconi e medici.

"Un grande appuntamento, per spiegare e capire quanto è accaduto e quanto accade a Lourdes a 161 anni dalle apparizioni della Madonna nella grotta di Massabielle - dice il presidente regionale dell'associazione Tore Acca - e un'occasione importante anche per coloro che da tutta l'Isola vengono a trascorrere due giorni di festa, nell'ambito della pentolaccia, che organizziamo tutti gli anni. Si tratta di un confronto tra fede e scienza, dove è lecito porre delle domande e dove si fa di tutto per far capire il messaggio che la Madonna ha lasciato alla piccola Bernardette Soubirous".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...