CULTURA

Arte

"Salvator Mundi", il dipinto di Leonardo più caro del mondo in ottobre al Louvre

Il museo di Parigi ha fatto sapere di voler esporre il dipinto nella grande mostra in programma in autunno
il salvator mundi (ansa)
Il Salvator Mundi (Ansa)

Non è vero che il Louvre ha "snobbato" il dipinto più caro del mondo, il "Salvator Mundi" attribuito a Leonardo da Vinci. Il museo di Parigi ha infatti fatto sapere che spera di poter esporre il "Salvator Mundi" nella grande mostra dedicata a Leonardo che si aprirà il prossimo ottobre per celebrare il quinto centenario della morte del genio del Rinascimento.

Il quotidiano britannico "The Sunday Telegraph" appena domenica scorsa pubblicava la notizia della cancellazione dei progetti di esposizione della controversa opera nella imponente rassegna in corso di allestimento citando un ex consulente del Louvre che riferiva che l'istituzione parigina "sa che il 'Salvator Mundi' non è un Leonardo".

Per il Louvre si tratta invece di una "falsa informazione", come dichiarato da un portavoce interpellato dall'edizione online di "The Art Newspaper".

Il quadro è stato battuto all'asta da Christie's a New York, nel novembre 2017, per la cifra straordinaria di 450 milioni di euro.

L'opera è diventata il pezzo forte della collezione del Louvre di Abu Dhabi, contraltare simbolico della Gioconda del museo parigino.

Il dipinto doveva essere esposto negli Emirati Arabi Uniti lo scorso settembre, ma poi la mostra è stata rinviata senza precisare una data successiva.

(Uniioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...