CULTURA

Carnevale

Sinnai, torna "Su Cranovali Sinniesu"

Diffuso il programma dei festeggiamenti
il carnevale sinnaese (l unione sarda serreli)
Il Carnevale sinnaese (L'Unione Sarda - Serreli)

Anche quest'anno l'amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni locali, Is Basonis, Is Cerbus, Pro Loco e "Sinnai e Dintorni", organizza su "Cranovali Sinniesu", il Carnevale sinnaese. La manifestazione è articolata in vari eventi, sia culturali che storici, che prevedono il coinvolgimento del museo e della biblioteca, nonché didattici con il coinvolgimento degli istituti scolastici e la creazione di laboratori artistici.

Gli appuntamenti centrali si svolgeranno nelle giornate del 9 e 10 marzo. Il sabato pomeriggio si terrà la tradizionale sfilata di maschere e carri allegorici per le vie del paese con arrivo in piazza municipio.

A seguire andrà in scena la rappresentazione teatrale satirica de su "Cranovali Mottu".

Nella mattinata del 10, in località Bella Vista si svolgeranno Is Pariglias, esibizioni acrobatiche a cavallo. Nel pomeriggio, per le vie del paese, sfileranno is Cerbus, maschera tipica e tradizionale di Sinnai e altre maschere provenienti da altri paesi della Sardegna con arrivo in piazza Sant'Isidoro e conclusione con canti e balli tradizionali.

"L'intento, sostiene la Vice Sindaco Katiuscia Concas, è quello di rappresentare il carnevale sinnaese come un momento di massima esaltazione dell'identità della comunità e rappresenta un sicuro investimento promozionale per far conoscere la nostra cittadina e incentivare le presenze turistiche con un importante riflesso per l'economia del nostro territorio".

L'assessore al Turismo e spettacolo, Bebetto Olla,dice che " la riscoperta delle nostre tradizioni nel carnevale va aventi da anni soprattutto grazie alla collaborazione delle associazioni locali Is Basonis, Is Cerbus, Sinnai e Dintorni e la Pro Loco, da anni impegnate nel mantenere, valorizzare e promuovere il nostro tipico carnevale. L'assessore alla cultura e tradizioni popolari, Vincenzo Tolu, sottolinea che quest'anno, dopo tanti anni, verrà riproposta la commedia in lingua sarda de "Cranovali Mottu" ad opera dell'associazione Sinnai e Dintorni.

L'assessore Tolu continua dicendo: "non risulta esistere nel sud Sardegna un carnevale più antico, più tradizionale e più ricco di quello di Sinnai". L'evento, già finanziato per l'anno 2018, dalla Regione Autonoma della Sardegna, anche quest'anno si candida per il medesimo finanziamento. L'obiettivo per il futuro sarà quello di istituzionalizzare su Cranovali Sinniesu.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...