CULTURA

Artigianato

Tessitura, nell'Isola un progetto dedicato a Grazia Deledda e Maria Lai

Un arazzo sarà realizzato da 23 Comuni dell'Isola
grazia deledda (archivio l unione sarda)
Grazia Deledda (Archivio L'Unione Sarda)

Due donne, una tradizione secolare, la Sardegna raccontata da diversi punti di vista attraverso un telaio. Maria Lai e Grazia Deledda, l'arte della tessitura, 23 Comuni che con un filo uniscono simbolicamente tutta l'Isola.

È il progetto "Maria Lai - Andando via. Omaggio a Grazia Deledda", un'iniziativa che parte dall'eredità artistica e culturale di due ambasciatrici sarde riconosciute e apprezzate a livello internazionale.

Un arazzo accoglierà le tradizioni tessili delle 23 comunità che partecipano ognuna con le proprie peculiarità di stili, tecniche e materiali, per comporre una replica di "Andando via", l'ultima grande opera pubblica di Maria Lai dedicata appunto alla scrittrice.

Ciascuna amministrazione partner del progetto realizerà una parte dell'opera, coinvolgendo gli artigiani locali e valorizzando le singole tradizioni tessili.

Il progetto è stato illustrato a Nuoro dall'assessore alla Programmazione, Raffaele Paci, con il sindaco Andrea Soddu, il presidente dell'Anci Emiliano Deiana e l'ideatrice Giuditta Sireus.

I 23 Comuni partner dell'iniziativa sono Galtellì, Aggius, Nule, Sarule, Samugheo, Mogoro, Dorgali, Tonara, Atzara, Villacidro Ulassai, Bonorva, Villamassargia, Mamoiada, Muravera, Zeddiani, Armungia, Bolotana, Oliena, Isili, Urzulei, Siliqua e Nuoro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...