CULTURA

silanus

Selezionato e finanziato da Sardegna Ricerche il progetto "Nois Plus"

Le foto scattate tra gli anni Cinquanta e Settanta permettono di rievocare e ricostruire la memoria storica di Silanus
un immagine degli anni cinquanta (foto francesco oggianu)
Un'immagine degli anni Cinquanta (foto Francesco Oggianu)

È stato selezionato e finanziato con mezzo milione di euro da Sardegna Ricerche l'originale progetto "Nois Plus", unico nell'Isola per la promozione del territorio.

Un ambizioso progetto che è l'evoluzione tecnologica di "Nois", che in questi ultimi due anni ha permesso di organizzare manifestazioni culturali legate alla promozione del territorio di Silanus, capaci di dirottare migliaia di visitatori dal complesso archeologico di Santa Sabina all'interno del paese, con positivi risvolti di carattere turistico ed economico.

Giampietro Arca, sindaco di Silanus (foto Francesco Oggianu)
Giampietro Arca, sindaco di Silanus (foto Francesco Oggianu)

La chiave utilizzata è stata quella della fotografia, con scatti tra gli anni Cinquanta e Settanta, che hanno permesso di rievocare, ricostruire e valorizzare la memoria storica e l'autenticità di Silanus. L'Amministrazione comunale ha perciò deciso di potenziare il progetto, rafforzando la scelta di utilizzare il tema della fotografia e più in generale delle immagini e dei dati, anche in chiave digitale. È nato così "Nois Plus", con l'obiettivo di realizzare una piattaforma tecnologica abilitante, con la rappresentazione della vita, dei costumi, dell'identità e delle ricchezze della comunità, tale da essere fruita in maniera interattiva dai suoi visitatori e dalla cittadinanza.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...