CULTURA

Faraone

Egitto, scoperta una tomba di 4.400 anni fa

Il reperto è "straordinariamente ben conservato"
(ansa)
(Ansa)

L'Egitto ha annunciato la scoperta di una tomba "straordinariamente ben conservata" appartenente a un sacerdote del periodo della quinta dinastia, risalente quindi a oltre 4.400 anni fa.

Il ritrovamento è avvenuto nella necropoli di Saqqara, a sud del Cairo, come ha confermato il ministro egiziano per le Antichità, Khaled El-Enany.

Il tweet del ministero egiziano per le Antichità

La tomba apparteneva a un sacerdote di alto rango chiamato "Wahtye", vissuto all'epoca del faraone Neferirkare Kakai. Si tratta di un edificio lunga 10 metri, larga 3 e di circa 3 metri di altezza.

Con la scoperta sono venute alla luce incisioni, antiche pitture che ritraggono la famiglia del proprietario della tomba e 18 statue di diverse dimensioni, dipinte e inserite in nicchie.

Tutti i reperti sono in ottimo stato.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...