CULTURA

Marmilla

Villamar, ritorno al passato con il festival dei castelli medievali

"Un'iniziativa che valorizza un periodo storico e culturale del passato della nostra comunità", ha detto il sindaco Fernando Cuccu
su cuccuru de casteddu nelle campagne di villamar (foto antonio pintori)
Su Cuccuru de Casteddu nelle campagne di Villamar (foto Antonio Pintori)

"Iniziative che servono a valorizzare un periodo storico e culturale del passato della nostra comunità ma anche a far conoscere ai giovani il Medioevo, con i suoi usi e costumi".

Così il sindaco Fernando Cuccu ha presentato il "Festival dei castelli medioevali", in programma domani e domenica a Villamar, comune che rientra in un progetto territoriale di valorizzazione dei castelli del Medioevo assieme ai municipi di Ales, Laconi, Las Plassas, Sanluri e Sardara.

Domani alle 10 il primo cittadino e l'archeologo Giorgio Murru parleranno del castello villamarese "Su Cuccuru de Casteddu".

Domenica alle 16,30 nel centro Isola lo spettacolo teatrale "Buffos, Cullos, Zoncos et Rota a Pedali. Contos dae su caminu e a paza" della compagnia d'Arte Phaedro et Grenouilee.

Il sindaco ha chiuso: "Per i nostri paesi è un ulteriore elemento di ricchezza che rende più adeguata l'offerta complessiva dei beni della Marmilla".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...