CULTURA

dedicata ai bambini

A Mogoro una mostra e un libro sulle magie di Tatabolla

Thora Orrù, in arte Tatabolla, è conosciuta in tutta la Marmilla insieme a "Bullolla"
tatabolla e bullolla (foto antonio pintori)
Tatabolla e Bullolla (foto Antonio Pintori)

"Per me è la realizzazione di un sogno". Così Thora Orrù, 52 anni, di Mogoro, in arte Tatabolla, ha annunciato l'inaugurazione della mostra sui disegni dei bambini proprio su Tatabolla, prevista domenica 16 dicembre nella fiera del tappeto di Mogoro.

Taglio del nastro che coinciderà anche con l'esordio del libro "Disegnando Tatabolla".

Tatabolla e la sua fedele compagna "Bullolla", alias Caterina Peddis, si sono fatte apprezzare in tutta la Marmilla e non solo per uno spettacolo pieno di fascino, poesia e magia legato alle bolle di sapone.

Thora Orrù così si è inventata un nuovo lavoro. Ora arrivano anche il libro e la mostra.

La stessa Tatabolla ha raccontato: "L'idea iniziale è nata il giorno in cui una bambina emozionatissima, un paio di giorni dopo aver visto un mio spettacolo, bussò alla mia porta per farmi dono del prezioso disegno di Tatabolla. Quel dono bellissimo e inaspettato fatto con amore mi fece provare un'emozione fortissima. L'abbracciai e le regalai un palloncino. Allora lanciai la proposta sui social - Disegna Le Avventure di Tatabolla".

E i bambini iniziarono subito a rispondere disegnando con matite e colori Tatabolla e Bullolla. Disegni poi raccolti nel libro e da domenica esposti nella mostra nella fiera di Mogoro.

Tatabolla ha aggiunto: "Il libro, oltre ai disegni dei bambini, contiene altre sorprese e tanto tanto amore. Il sogno si è realizzato grazie al patrocinio del Comune di Mogoro e tante persone e amici che hanno creduto nel progetto". Inaugurazione domenica alle 16 a Mogoro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...