CULTURA

"Leggere sportivamente": a Dorgali la rassegna degli atleti scrittori

la campionessa tania cagnotto protagonista della rassegna di dorgali (foto ansa)
La campionessa Tania Cagnotto, protagonista della rassegna di Dorgali. (Foto Ansa)

Da Tania Cagnotto a Manolo, da Jack Sintini a Jeff Onorato, e ancora Marta Pagnini e Gaetano Mura: le star dello sport si danno appuntamento a Dorgali per la rassegna letteraria "Leggere sportivamente", dall'8 al 29 settembre.

Un ciclo di incontri che prenderà il via questo fine settimana con "Leggende Rossoblù", il libro scritto da Vittorio Sanna e dedicato al Cagliari Calcio, alla presenza del giornalista Sandro Angioni e di Giuseppe Tomasini, uno dei protagonisti del mitico anno dello scudetto. All'appuntamento con la storia del pallone, alle ore 17 al Teatro Comunale di via Veneto, seguirà l'incontro con il free climber Manolo, che presenterà all'Atta Park, il suo ultimo libro "Essere immortali", scritto a quattro mani con l'alpinista nuorese Angelo Lobina.

Il 15 settembre sarà poi il turno di "Forza e Coraggio" del pallavolista Giacomo Jack Sintini, per raccontare la personale lotta contro la malattia e il coraggio di ripartire e tornare ai massimi livelli dell'attività agonistica.

A tutto basket il sabato seguente, al campo delle scuole elementari, con le gesta della Dinamo Basket raccontate dai giornalisti Giovanni Dessole e Andrea Sini nel libro "Giganti al cubo: diario di un viaggio possibile", storia dei successi di una società che ha regalato grandi soddisfazioni a tutta la Sardegna.

E a seguire la presentazione di "Figlio del vento" di Jeff Onorato, il campione mondiale di sci nautico che a La Maddalena da oltre vent'anni lavora al fianco di tanti ragazzi diversamente abili. All'incontro darà il suo contributo anche il navigatore oceanico Gaetano Mura, conosciuto oltre per le sue imprese in oceano per i suoi racconti dai mari più lontani ed estremi.

Il mese di settembre proseguirà con Marta Pagnini, ex capitano della nazionale di ginnastica ritmica, che presenterà insieme alla giornalista Ilaria Brugnotti "Fai tutto bene. Come la fatica mi ha insegnato a vincere", per concludere con "Oro, argento e Tania" della regina dei tuffi Tania Cagnotto, che ha detto di voler riprendere gli allenamenti con vista Olimpiadi Tokio 2020.

Tante storie di sport e di vita, protagoniste della rassegna organizzata dall'Assessorato alla cultura del Comune di Dorgali e dalla biblioteca Giovanni Mulas, dopo aver ottenuto il riconoscimento di "Città che Legge" e aver vinto il bando del CEPELL (Centro per il libro e la lettura).

"E' motivo di orgoglio il fatto che la proposta progettuale da noi presentata - commenta l'assessore alla cultura Luciano Carta Brocca - sia stata l'unica selezionata come meritevole di finanziamento, tra tutte quelle inviate dai comuni nelle regioni Sicilia e Sardegna".

(Unioneonline/b.m.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...