CULTURA

Venezia, il film sui Candelieri di Sassari alla 75esima Mostra del Cinema

i candelieri di sassari (foto dal sito del comune)
I Candelieri di Sassari (foto dal sito del Comune)

In Laguna scorreranno anche le immagini della Faradda di Sassari, della processione del 14 agosto dedicata alla Madonna. Giovedì 6 settembre sarà presentato alla 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia il docufilm di Francesco De Melis "Un patrimonio sulle spalle", dedicato alle quattro feste che fanno parte della Rete delle Grandi Macchine a Spalla, i Gigli di Nola, la Varia di Palmi, la Macchina di Santa Rosa di Viterbo e appunto i Candelieri di Sassari.

È proprio la Discesa degli undici ceri votivi di Sassari ad aprire l'opera, che celebra non solo secoli di tradizione ma anche il riconoscimento come Patrimonio immateriale dell'umanità, come decretato dall'Unesco.

Nel corso della serata, condotta da Patrizia Giancotti, interverranno, oltre al regista ed etnomusicologo Francesco De Melis, il sindaco di Sassari Nicola Sanna, in rappresentanza delle quattro comunità festanti, e Patrizia Nardi, responsabile tecnico-scientifico e focal point della Rete delle Grandi Macchine a Spalla.

Il primo cittadino sassarese ha dichiarato: "Si tratta di una tappa importante per la rete e per le quattro comunità festanti, un segno dei risultati che il progetto di promozione e comunicazione della Rete sta portando avanti, grazie alla gestione dell'Istituto e al finanziamento Ales".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...