CULTURA

Ussaramanna, 140mila euro per la valorizzazione del nuraghe San Pietro

il nuraghe san pietro a ussaramanna
Il nuraghe San Pietro a Ussaramanna

Il nuraghe San Pietro è l'unico sito archeologico della Marmilla all'interno di un centro abitato.

L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Marco Sideri scommette ancora sulla valorizzazione del monumento archeologico con nella sommità una croce, che richiama l'antica chiesa vicina dedicata a San Pietro, oramai scomparsa.

La Giunta comunale ha approvato il progetto per il consolidamento e il restauro del nuraghe San Pietro redatto dall'architetto Giovanni Galdieri.

La spesa prevista di 140mila euro sarà coperta da fondi del bilancio comunale.

L'intervento migliorerà anche l'accessibilità allo stesso sito archeologico.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...