CULTURA

L'artista multimediale Cate Woodruff e le sue opere alla Gallery Pma di Cagliari

Uno spazio di luce vibra fra un oggetto e la persona che lo guarda. Ed è uno spazio che non separa, che non conosce i confini della forma, la differenza fra chi osserva e ciò che viene osservato.

È lo spazio dove vibra l'unità dell'universo, con i suoi colori stupefacenti.

Qui opera la fotocamera di Cate Woodruff, artista multimediale statunitense, che sino a lunedì espone le sue opere a Cagliari, nella gallery pma di Paola Mura e Andrea Casciu.

Allineate sulle pareti bianche della saletta di via Napoli flottano (perni magnetici sui quattro angoli le assicurano ai chiodini sottostanti) le grandi stampe fotografiche di "Luminosity, the Landscape of Light", l'ultimo progetto dell'artista, che vive a New York (con studio a Bushwick) ma si sente «una nomade».

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...