CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Indagini

Ricerche serrate per il rapinatore del Centro scommesse di Carbonia

L'uomo era armato di una pistola rivelatasi finta
i carabinieri di carbonia (archivio l unione sarda)
I carabinieri di Carbonia (Archivio L'Unione Sarda)

Sono serrate (e forse vicino alla conclusione) le ricerche che i carabinieri stanno conducendo alla caccia del rapinatore che ieri sera ha tentato un colpo al centro scommesse Gold Bet di piazza Repubblica a Carbonia ma è stato messo in fuga dalla reazione del titolare dell'esercizio.

L'uomo, sulla quarantina, corporatura media, indossava passamontagna e un giubbotto. Dopo aver perso la pistola (finta) in seguito alla colluttazione col titolare del centro scommesse, sarebbe scappato verso via Dalmazia, forse scavalcando orti e giardini. Scena notata anche da un testimone.

I carabinieri, coordinati dal comandante Lucia Dilio, nutrono tuttavia pesanti sospetti nei confronti di un paio di personaggi cittadini già noti alle forze dell'ordine per precedenti simili e il cerchio infatti starebbe per stringersi attorno al malvivente.

Andrea Scano

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...