CRONACHE DALLA SARDEGNA

Capoterra, tragedia Dc9 del 1979
All'Alitalia la rimozione dei rottami

Sarà la compagnia aerea a occuparsi di smaltire i rottami del Dc9 Ati precipitato sulle montagne di Capoterra nel 1979.
la prima pagina dell unione sarda dell epoca
La prima pagina dell'Unione Sarda dell'epoca

Niente da fare per Alitalia. I giudici del Tar hanno confermato che la compagnia aerea dovrà rimuovere, a proprie spese, i resti del Dc9 Ati precipitato il 14 settembre 1979 nei monti di Sarroch. Nella tragedia persero la vita 31 persone: 27 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio. Respinto il ricorso della compagnia, i giudici della prima sezione del Tar hanno dato ragione a Comune di Sarroch e Prefettura (difesi dall'avvocato Enrico Salone) che avevano emanato l'ordinanza di pulizia dei resti del velivolo il 15 luglio 2013.

Leggi l'articolo completo di Francesco Pinna sull'Unione Sarda in edicola.


UOL Unione OnLine







PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...