CRONACA ITALIANA

Il prete che organizzava coca-party
Condannato don Stefano Cavalletti

Milano: il gup ha inflitto 4 anni di reclusione al parroco di Carciano, in provincia di Verbania.
don stefano cavalletti
Don Stefano Cavalletti

L'estate scorsa era stato sorpreso dalla polizia mentre partecipava a un coca-party. E gli agenti avevano scoperto che era proprio lui a procurare e spacciare la droga. Oggi don Stefano Maria Cavalletti, parroco di Carciano, vicino Stresa (Verbania), è stato condannato dal gup di Milano Luigi Gargiulo a 4 anni di reclusione. Il sacerdote, che si trova agli arresti domiciliari, è stato processato con rito abbreviato, che consente lo sconto di un terzo della pena in caso di condanna. Dopo l'arresto con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio il prete, 46 anni, aveva spiegato di aver iniziato ad assumere cocaina come forma di "autoterapia" perché "depresso".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...