CRONACA - ITALIA

Como

Angelica non ce l'ha fatta: muore la paladina della lotta contro la fibrosi cistica

Su Facebook aveva raccolto 80mila euro per la ricerca
angelica angelinetta (foto facebook)
Angelica Angelinetta (foto Facebook)

È morta a soli 26 anni Angelica Angelinetta.

La giovane di Dongo (Como) combatteva da tempo contro la fibrosi cistica ed era diventata un simbolo sui social dove era riuscita a raccogliere 80mila euro per la ricerca.

Si tratta di una malattia che colpisce fin dalla nascita in quanto dovuta ad un'alterazione genetica. Altera le secrezioni di molti organi che risultano disidratate e contribuiscono al danneggiamento progressivo di polmoni e bronchi.

Angelica era una grande guerriera e solo qualche tempo fa su Facebook scriveva: "Sono nata con la fibrosi tra le braccia di due genitori meravigliosi. Le terapie non erano altro che la testimonianza del loro amore. Hanno trasformato ricoveri, flebo e punture in una quotidianità che per me non è mai stata pesante. Vivo con passione ed è a loro che devo ogni mio respiro. Grazie a loro ho capito il valore della vita, sostenete la ricerca, vogliamo guarire".

Purtroppo non ce l'ha fatta, ma ha lasciato un segno e un ricordo indelebile in chi l'ha conosciuta.

Gli amici sui social l'hanno salutata così: "Ciao Angelica, noi continueremo a lottare anche per te".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...