CRONACA - ITALIA

Livorno

Muore dissanguata nel cortile di casa: "Graffiata da un gatto"

Una donna di 88 anni è stata trovata senza vita da una conoscente: sulla gamba destra aveva una profonda ferita
immagine simbolo (l unione sarda)
Immagine simbolo (L'Unione Sarda)

Una donna di 88 anni, Silvana Masotti, è stata trovata senza vita nel cortile della sua casa a Vada, in provincia di Livorno.

Lo riporta "Il Tirreno".

Il cadavere è stato scoperto da una conoscente dell'anziana, che secondo le informazioni sarebbe morta per dissanguamento.

Sulla gamba destra c'erano segni di una profonda ferita.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, che hanno potuto solo constatare il decesso dell'88enne.

Secondo amici e parenti della donna, a causare la ferita sarebbe stato il gatto di una vicina, che spesso chiedeva all'anziana di occuparsi dell'animale quando non era in casa.

Masotti assumeva dei farmaci fluidificanti del sangue, che avrebbero ostacolato la guarigione della ferita.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...