CRONACA - MONDO

A Londra migliaia di persone in marcia per chiedere il referendum sull'accordo con l'Ue

I manifestanti chiedono di poter votare sull'eventuale intesa tra Regno Unito e Unione europea

Sono 500mila, secondo gli organizzatori del movimento "The People's vote", i manifestanti che nel pomeriggio hanno sfilato per le strade di Londra per chiedere che si tenga un referendum sull'eventuale accordo finale sulla Brexit, ancora in corso di negoziazione fra Londra e Bruxelles a cinque mesi dal divorzio in programma per il 29 marzo del 2019.

Il corteo di dimostranti, giunti da diverse parti del Regno Unito con bus e treni, è partito da Hyde Park e, attraverso le vie del centro della capitale britannica, ha raggiunto la piazza del Parlamento, dove è stato allestito un palco, dal quale è intervenuto il sindaco Sadiq Khan.

Tra coloro che hanno preso parte alla protesta anche molti giovanissimi che nel giugno 2016, quando al referendum sull'uscita del Regno Unito dall'Unione europea si è imposto il "leave", non avevano raggiunto l'età necessaria per votare.

Nelle scorse ore la premier Theresa May aveva escluso la possibilità di un voto popolare sull'intesa con Bruxelles.

Non ci sarà nessun secondo referendum, la gente ha votato", ha dichiarato il primo ministro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...