CRONACA - ITALIA

Foggia

L'ambulanza arriva in ritardo, dottoressa presa a schiaffi

Il medico è stato aggredito dai parenti di una delle persone coinvolte in un incidente stradale
un ambulanza (l unione sarda)
Un'ambulanza (L'Unione Sarda)

Una dottoressa del 118 della Asl di Foggia è stata aggredita mentre stava soccorrendo una persona rimasta coinvolta in un incidente stradale avvenuto alla periferia della città pugliese.

Il medico è stato insultato dai parenti di uno dei feriti, che l'hanno spintonato e preso a schiaffi.

La discussione con i familiari sarebbe nata a causa di un presunto ritardo dell'ambulanza che doveva intervenire in seguito allo scontro tra un'auto e una moto.

Giunta sul posto, la dottoressa aveva chiamato la centrale operativa chiedendo l'invio di un'ambulanza, ma l'operatore le aveva segnalato la mancanza di mezzi disponibili.

A quel punto è stata circondata dai presenti: uno di loro l'ha schiaffeggiata rompendole gli occhiali e colpendola allo zigomo, mentre un'altra persona le ha strappato di mano il telefono della centrale e scaraventandolo a terra.

Poco dopo, è arrivata l'ambulanza e il personale ha caricato il ferito trasportato in codice rosso al Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...