CRONACA

A Sinnai e in Gallura

Roghi dolosi per godersi lo "spettacolo": arrestati due piromani

Un 29enne di Sinnai e un 36enne di Santa Teresa rintracciati dai Forestali. Rischiano 10 anni
l incendiario in azione a quartucciu (foto corpo forestale)
L'incendiario in azione a Quartucciu (Foto Corpo forestale)

Altri due incendiari rintracciati dal Corpo forestale.

Si tratta di un 29enne di Sinnai e di un 36enne di Santa Teresa, finiti in manette dopo accurate indagini.

Rischiano fino a 10 anni di carcere.

Il primo, individuato dall'Ispettorato di Cagliari, è accusato di essere l'autore di diversi roghi dolosi appiccati nelle campagne Quartucciu, la scorsa estate.

Il secondo invece avrebbe agito in Gallura e, stando a quanto accertato dal Nucleo investigativo dell'Ispettorato di Tempio Pausania, che ha condotte le indagini in collaborazione con la Base navale di Palau, dopo aver innescato il fuoco si recava in punti strategici e panoramici per godersi lo "spettacolo". Oppure si univa ai volontari anti-incendio per estinguere le fiamme da lui stesso appiccate.

Entrambi sono stati individuati attraverso testimonianze e immagini riprese dai circuiti di videosorveglianza.

E per entrambi il gip ha disposto, su richiesta del pm, la custodia cautelare, visto il sussitere del pericolo di reitarazione del reato.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine







PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...