CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

Nubifragio a Muravera, Pigliaru incontra sindaco e assessori

l incontro (foto raffaele serreli)
L'incontro (Foto Raffaele Serreli)

È terminato poco fa l'incontro fra il sindaco di Muravera Marco Falchi e alcuni assessori e tecnici del Comune con il presidente della Giunta Regionale Francesco Pigliaru, l'assessore regionale Difesa dell'Ambiente Donatella Spano, l'assessore regionale dei Lavori Pubblici Edoardo Balzarini e i tecnici della Regione Sardegna che hanno raggiunto Muravera per un primo monitoraggio dei danni causati dalle violente piogge che hanno colpito il Sarrabus.

Pigliaru durante l'incontro ha confermato che la Giunta regionale è stata convocata questa sera per dichiarare lo Stato di emergenza. "Muravera ha subito gravi danni - dice il sindaco Falchi - . Anche Costa Rei e altre parti del territorio hanno subito gravi danni. Al presidente Pigliaru e agli assessori che ci hanno incontrato, abbiamo chiesto interventi concreti e immediati".

I DANNI - Il maltempo e l'acqua che hanno messo in ginocchio non hanno risparmiato neppure la palestra e la piscina dell'Accademia sportiva Centro fase del paese.

L'acqua ha invaso i locali provocando gravi danni alle attrezzature e anche alle strutture. I danni stanno ora emergendo ancora di più in diversi siti e strutture del territorio dove oggi per fortuna è tornato in sole: una giornata di tregua, quasi una grazia nel territorio messo in ginocchio dalle fiondate d'acqua.

La struttura sportiva (Foto Raffaele Serreli)
La struttura sportiva (Foto Raffaele Serreli)

LA SITUAZIONE A COSTA REI - Intanto, l'Enel ha ripristinato l'impianto elettrico che alimenta l'intera località turistica di Costa Rei.

In serata saranno ultimati anche i lavori per ripristinare l'impianto della frazione dell'Annunziata.

La corrente elettrica è già stata ripristinata in 270 delle 420 abitazioni della borgata di Castiadas.

Gli operai dell'Enel sono al lavoro da ieri per limitare i disagi provocati dall'alluvione.

Un lavoro impegnativo a causa della situazione di emergenza e della chiusura di molte strade.

La corrente è mancata dalla notte di martedì quando nel Sarrabus si è abbattuto l'alluvione che ha sconvolto il territorio.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...