CRONACA - ITALIA

Libia, sequestrati due pescherecci italiani

immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Due pescherecchi della Marina di Mazara del Vallo (Trapani) sono stati sequestrati da motovedette libiche.

Il sequestro è avvenuto ieri notte.

A darne la notizia è il sindaco della città trapanese Nicola Cristaldi.

Si tratta dell'Afrodite Pesca, con 6 uomini a bordo, e del Marrarino, con un equipaggio di sette persone.

Il fermo è avvenuto a circa 29 miglia dal litorale di Derna.

Stando alle parole di Castaldi la vedetta avrebbe anche sparato alcuni colpi all'improvviso, provocando diversi danni alla cabina e alle attrezzature dell'Afrodite.

Non ci sono feriti e gli equipaggi non risultano agli arresti.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...