CRONACA - ITALIA

La Lega chiede le dimissioni della Parodi: "Ha offeso Salvini"

cristina parodi (ansa)
Cristina Parodi (Ansa)

La Lega ha chiesto le dimissioni di Cristina Parodi dalla Rai.

I parlamentari del Carroccio hanno invitato la giornalista a lasciare Viale Mazzini in seguito alle dichiarazioni sul vice premier e ministro dell'Interno.

La presentatrice 53enne è intervenuta ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format "I Lunatici" condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio attaccando Salvini senza mezzi termini: "La sua ascesa è dovuta all'arrabbiatura della gente. Al fatto che i governi precedenti non hanno mantenuto alcune promesse".

E poi: "Ha avuto consenso per paura e ignoranza. Mi fa paura vedere una politica basata sulla divisione".

Insomma parole dirette e pesanti che però non sono piaciute ai vertici del partito.

Nello specifico la nota è dei parlamentari Paolo Tiramani, Massmiliano Capitanio, Dmitri Coin, Igor Iezzi, Giorgio Bergesio, Simona Pergreffi e Umberto Fusco.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...