CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Domusnovas, furto nella notte nei locali dello Speleo Club

il mezzo rubato (foto simone farris)
Il mezzo rubato (Foto Simone Farris)

La banda del buco ha colpito, probabilmente questa notte, nei locali del mulino "Sa Ferraria" di via Stazione che da alcuni anni ospitano la sede dello Speleo Club Domusnovas.

Scassinato il lucchetto del cancello principale i malitenzionati hanno avuto facile accesso al grande giardino interno e hanno fatto sparire un Land Rover Defender, mezzo usato dai membri dell'associazione per l'attività speleogica.

Ad accorgersi del furto uno dei soci questa mattina all'arrivo nella struttura.

Il veicolo era parcheggiato nel giardino interno (Foto Simone Farris)
Il veicolo era parcheggiato nel giardino interno (Foto Simone Farris)

Immediata la denuncia ai carabinieri della stazione locale. "C'è grande amarezza - osserva Angelo Naseddu, storico componente del Club e per tanti anni alla guida dell'Associazione Speleogica Regionale - . Il mezzo era mio ma era in dotazione da anni all'associazione e nonostante fosse dell'87 si era rivelato ormai indispensabile. Ora l'attività che svolgiamo da tanti anni verrà fortemente limitata finchè non troveremo una soluzione".

Nei pressi del luogo in cui era parcheggiato il veicolo è stata rinvenuta una pinza da meccanico probabilmente persa da chi ha messo a segno il furto.

Ritrovamento che ha indotto i soci dello Speleo Club a pensare ad una sottrazione che avesse lo scopo di ottenere pezzi di ricambio per un veicolo ancora usatissimo nei terreni montani.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...