ECONOMIA

Nuovo sciopero Ryanair, cancellati 190 voli e coinvolti 30mila passeggeri

(foto ansa)
(foto Ansa)

Ryanair ha annunciato la cancellazione di 190 dei 2.400 voli previsti per venerdì 28 settembre a causa dello sciopero indetto dal personale di volo in Italia, Belgio, Olanda, Spagna e Portogallo.

In una nota la compagnia aerea ha comunicato che circa 30mila passeggeri saranno coinvolti dai disagi per una mobilitazione definita "non necessaria" dalla società.

Lo sciopero si va a sommare a quello del 12 settembre in cui sono stati cancellati 150 voli dei 400 previsti da e per la Germania. La contestazione da parte del personale riguarda gli orari di lavoro e la retribuzione.

Il portavoce della compagnia aerea, Robin Kiely, aveva fatto sapere che erano stati offerti contratti locali, e pagati meglio, e che non vi fosse "alcuna giustificazione per ulteriori scioperi".

I dipendenti, evidentemente, non la pensano così.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...