CRONACA - MONDO

Russia, l'oppositore Navalny arrestato subito dopo il rilascio

le proteste contro il governo (foto ansa)
Le proteste contro il governo (foto Ansa)

Sergei Navalny, leader dell'opposizione russa, è stato di nuovo arrestato, al rilascio dal carcere dove ha scontato 30 giorni per una protesta non autorizzata.

Lo ha fatto sapere il suo portavoce su Twitter, Kira Yarmysh, precisando che l'arresto è avvenuto "fuori dal penitenziario" e che il politico è stato portato in una stazione di polizia nel centro di Mosca.

Nelle scorse settimane la polizia ha arrestato quasi 300 partecipanti alle manifestazioni organizzate in tutto il Paese contro la riforma delle pensioni nel giorno delle elezioni amministrative e regionali, tra cui quelle nella capitale Mosca.

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...