CRONACA - ITALIA

Picchia, violenta e rapina la ex: 24enne arrestato a Roma

polizia (archivio unione sarda)
Polizia (Archivio Unione Sarda)

Estorsione, violenza sessuale, rapina e lesioni personali.

È con queste accuse che un 24enne di nazionalità nigeriana è stato arrestato nella Capitale dagli agenti del Commissariato Romanina.

Secondo gli inquirenti l'uomo più volte aveva chiesto denaro, picchiato e minacciato una connazionale con cui aveva avuto una breve relazione sentimentale.

Al punto che la donna, spaventata, aveva subito cercato di troncare. Lui però non ha accettato il suo rifiuto: prima si è presentato a casa sua per continuare la relazione, aggredendola e tentando di avere un rapporto sessuale.

Qualche giorno dopo, l'aveva nuovamente attesa sotto casa, chiedendole del denaro, e al suo rifiuto l'aveva minacciata e infine violentata. Il 24enne l'ha aggredita nuovamente in un negozio, rubandole il telefonino. E quando lei ha cercato di farselo restituire è stata picchiata ancora.

Gli investigatori hanno verificato quanto denunciato dalla donna e individuato l'uomo che, al momento dell'arresto, ha anche cercato di reagire con violenza.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...