CRONACA - ITALIA

Palermo, donna muore in ospedale. I parenti: "Troppo tempo in ascensore"

il reparto di un ospedale (foto ansa)
Il reparto di un ospedale (foto Ansa)

"Troppo tempo in ascensore", questo quanto denunciato dai familiari di Giuseppa Gambino, 62enne, morta all'ospedale Villa Sofia (Palermo) dopo aver svolto due esami al cuore.

Secondo i parenti - che si sono recati in caserma - ci sarebbero stati dei ritardi tra il primo e secondo esame, quando la paziente sarebbe "rimasta in barella una quindicina di minuti all'interno di un ascensore".

La direzione sanitaria ha nominato una Commissione interna che dovrà indagare sui tempi impiegati nelle cure, compreso il trasferimento in ascensore.

La donna si trovava ricoverata già da tre giorni per "una grave condizione del cuore".

(Unioneonline/s.a.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...