CRONACA SARDEGNA

False autocertificazioni sui vaccini: raffica di denunce a Cagliari e Oristano

immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Sette famiglie sarde denunciate per aver falsificato le autocertificazioni sui vaccini necessarie per iscrivere a scuola i propri figli.

È il risultato di una serie di ispezioni condotte dai carabinieri del Nas, che hanno esaminato circa 1.200 documenti consegnati dai genitori a una ventina di istituti comprensivi in provincia di Cagliari e in provincia di Oristano.

Nel corso dei controlli, i militari, coordinati dal maggiore Davide Colajanni, hanno appunto accertato che in almeno sette casi (tre nel Cagliaritano quattro nell'Oristanese) le autocertificazioni depositate nelle segreterie per confermare l'adempimento degli obblighi vaccinali, come da Decreto Lorenzin, contenevano informazioni, del tutto o in parte, non corrispondenti al vero.

Quindi sono scattate le denunce nei confronti dei responsabili.

Il reato ipotizzato è falsità ideologica commessa in atto pubblico.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...