CRONACA - ITALIA

Crollo del ponte a Genova, Toninelli: "Commissario entro 10 giorni"

danilo toninelli (foto ansa)
Danilo Toninelli (foto Ansa)

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli è intervenuto durante la tavola rotonda dopo la cerimonia inaugurale del 58esimo Salone Nautico di Genova.

Il 44enne pentastellato si è espresso così riguardo la gestione del Ponte Morandi dopo il crollo del 14 agosto che ha causato 43 morti: "Genova è una città straordinaria che si sta già rialzando dopo questa immane tragedia. Ho incontrato un gruppo di cittadini sfollati che stanno dimostrando che la dignità degli italiani è magnifica e non dobbiamo perderla".

Toninelli poi si è concentrato sulla ricostruzione e sulla nomina del commissario straordinario che, secondo i critici, tarda ad arrivare: "Il governo ha fatto un decreto e stiamo cercando di stringere i tempi il più possibile. Non sono d'accordo con chi dice che siamo in ritardo anche perché abbiamo scritto tutto in tempi record. Il commissario verrà scelto entro dieci giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale e avrà tanti poteri".

In conclusione una rassicurazione nei confronti di chi è rimasto senza casa e attende novità per poter riprendere la propria vita con più serenità: "Ci sono tante necessità, ma non possiamo permetterci di dare alloggi temporanei. Dobbiamo garantire case stabili a queste persone".

(Unioneonline/M)

***

PONTE MORANDI: AUTOSTRADE PRESENTA IL SUO PROGETTO:

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...