CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Cagliari, nascondono 600mila euro in conti svizzeri: scoperti due evasori

(foto gdf)
(foto Gdf)

Le Fiamme Gialle di Cagliari hanno scoperto due casi di evasione fiscale relativi a due cittadini residenti a Cagliari, titolari di attività finanziarie all’estero.

A differenza di quanto previsto dalla legge in vigore, i due soggetti non hanno reso noto all'interno della dichiarazione dei redditi quanto in loro possesso fuori dall'Italia.

Analizzando la movimentazioni di denaro da e verso il nostro Paese, gli uomini della Guardia di finanza hanno individuato i due cittadini, che per più anni non avevano dichiarato le somme versate su conti correnti accesi in Svizzera per un totale complessivi 677.607 euro.

In particolare, un soggetto non ha dichiarato 440mila euro dal 2013 al 2016, mentre l'altro ha nascosto al fisco italiano 237mila euro dal 2012 al 2014.

Questo comportamento illecito è punito con una sanzione compresa, per ciascun contribuente, tra il 6 e il 30% degli importi non dichiarati, percentuali che rappresentano il doppio di quelle ordinariamente previste (3 e 15%), in quanto gli investimenti erano detenuti in uno Stato - la Svizzera appunto - a regime fiscale privilegiato.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...