CRONACA - ITALIA

Trino e Garigliano, ok dall'Aiea allo smantellamento degli impianti nucleari

la centrale nucleare di garigliano (foto ansa)
La centrale nucleare di Garigliano (foto Ansa)

Via libera dall'Aiea alla chiusura definitiva delle ex centrali di Trino e Garigliano.

L'organo delle Nazioni Unite che si occupa di energia e sicurezza nucleare ha detto il suo sì alla demolizione dei primi reattori.

In realtà entrambi gli impianti sono già chiusi da decenni.

Il primo, quello di Trino (Vercelli) dal 1987. Il secondo, quello di Garigliano (Caserta) nel 1980.

Ma la decisione dell'Aiea, che dovrà essere consolidata dall'ok dell'Autorità nazionale, la neonata Isin (Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione), per la prima volta sblocca la Sogin, la società dello Stato che si occupa della demolizione del parco nucleare.

L'attacco ai vessel, ossia i contenitori del combustibile radioattivo, è una delle fasi più delicate dello smantellamento: all'interno ci sono molti elementi radioattivi, che dovranno essere svuotati evitando contaminazioni con un lungo iter.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...