CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

Porto Torres, sei diportisti in panne salvati dalla Guardia Costiera

l intervento di soccorso (mariangela pala)
L'intervento di soccorso (Mariangela Pala)

Doppio intervento di soccorso della Guardia Costiera di Porto Torres che nella notte ha tratto in salvo sei diportisti.

Alle 22 la prima operazione a due miglia dal porto di Stintino nei confronti di un'imbarcazione in panne con due persone di nazionalità italiana a bordo. I diportisti hanno dato l'allarme alla sala operativa della Capitaneria, che ha inviato sul posto la motovedetta Cp 810.

Dopo avere accertato che le persone a bordo dell'imbarcazione erano tutte in buone condizioni, i militari hanno rimorchiato lo scafo per trasportarlo sino al porto di Stintino, dove è ora ormeggiato.

La motovedetta della Guardia costiera è dovuta intervenire ancora alle 2.30, quando la Sala operativa è stata nuovamente allertata dal comandante di una barca in avaria con 4 persone a bordo a circa quattro miglia dal porto di Porto Torres.

Per fortuna nessun ferito sull'imbarcazione intercettata dalla motovedetta inviata dalla Capitaneria, che ha provveduto a scortarla nel porto turritano.

"Invito tutti i diportisti ad effettuare controlli accurati delle dotazioni di bordo prima di lasciare l'ormeggio, - sottolinea il comandante della Capitaneria Emilio Del Santo - al fine di non mettere a repentaglio la propria e altrui incolumità".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...