CRONACA - ITALIA

Lega, accordo con la Procura: verserà 100mila euro a bimestre

matteo salvini leader della lega (foto ansa)
Matteo Salvini, leader della Lega (foto Ansa)

La Procura di Genova ha trovato l'accordo con i legali della Lega Nord sulle modalità di esecuzione del sequestro dei 49 milioni di euro che il partito di Matteo Salvini deve restituire, a seguito della truffa sui rimborsi elettorali, relativi al biennio 2008-2010.

Secondo quanto concordato saranno sequestrati centomila euro a bimestre, per un totale di 600mila euro l'anno, che verranno prelevati da un "conto di garanzia", attivo fino all'estinzione dei gradi di giudizio.

I 600mila euro annui che il Carroccio metterà a disposizione della Procura di Genova potranno derivare da eventuali affitti dello stabile di via Bellerio e da bilanci certificati a partire dal gennaio 2019.

Il sostituto Procuratore Francesco Pinto e il procuratore Capo Francesco Cozzi hanno spiegato che la Procura non incasserà, appunto, meno di 600mila euro, ritenuta la soglia minima.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...