CRONACA SARDEGNA - CAGLIARI

Finanza, nuovo comandante regionale. A Cagliari la cerimonia di insediamento

la cerimonia
La cerimonia

Dopo due anni il generale Bruno Bartoloni lascia il comando regionale della Guardia di Finanza: al suo posto il pari grado Gioacchino Angeloni.

Stamattina nella caserma Satta di Cagliari si è svolta la cerimonia alla presenza del comandante interregionale, il generale Edoardo Valente.

"Due anni splendidi che porterò nel cuore. Una regione bellissima in cui si è lavorato bene grazie ai rapporti interistituzionali che sono un esempio difficilmente riscontrabile in altre regioni", ha detto un commosso Bartoloni.

Il nuovo comandante regionale della Finanza
Il nuovo comandante regionale della Finanza

Numerosi i risultati conseguiti: sequestri e confische in base alla legislazione antimafia (50 milioni di euro), lotta all'evasione fiscale, irregolarità nella spesa pubblica per 300 milioni di euro, il sequestro di 200 chili di droga con numerosi arresti e denunce.

Grande impegno nel Canale di Sardegna per il contrasto dell'immigrazione clandestina.

"Sono state aperte nuove caserme come quelle di Sassari, Olbia, Oristano e la nuova sede del nucleo di polizia tributaria di Nuoro. A breve saranno conclusi i lavori per le nuove caserme di Isili e Sanluri", ha ricordato Bartoloni che andrà a comandare la Guardia di finanza della Toscana.

Angeloni, proveniente dall'ufficio collegamento del dipartimento del Tesoro a Roma, ha ringraziato per il nuovo importante incarico. Valente ha evidenziato il lavoro svolto da Bartoloni augurando al nuovo comandante regionale un buon lavoro.

L'INTERVISTA AL GENERALE BARTOLONI:

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...